logo-coop-stella.png banner-header-trasp.png logo-intertek-trasp-small.png
Ristorazione
img-ristorazione.png

La nostra proposta

L’alimentazione è, da sempre, un aspetto primario della vita dell’uomo e dal consumo di una dieta corretta dipende il benessere fisico e psicologico. Oggigiorno tutto ciò che riguarda la nutrizione è soggetto a cure e controlli da parte delle autorità preposte, ma anche da parte degli stessi consumatori.
Gestire un servizio di ristorazione collettiva, sia essa scolastica, sanitaria o aziendale, è quindi un impegno che richiede la messa in opera di personale sempre più qualificato, capace di andare incontro alle necessità dei consumatori, e l’acquisizione di materie prime di alta qualità.
Il presupposto di Coop. Stella, per offrire un ottimo servizio di ristorazione, è un monitoraggio continuo sugli aspetti qualitativi delle derrate e la scelta di operatori che oltre ad essere qualificati, abbiano anche la “vocazione” per svolgere tale lavoro.

Mangiare bene in una società frenetica come la nostra è, a nostro avviso, non solo salutare, ma anche necessario per poter affrontare gli impegni quotidiani.
In un mondo invaso dai fast food, Coop. Stella ha deciso di trasformare le mense in cui opera in veri e propri ristoranti, che offrono ricette tradizionali e prodotti tipici, elaborati da professionisti continuamente aggiornamenti. La nostra  scelta è quella di utilizzare la dieta mediterranea come modello: la più adatta ed equilibrata da proporre ad una clientela esigente e sempre più informata.
Elaborare dei menu che piacciono a tutti gli utenti di qualsiasi fascia di età e provenienza sociale è uno degli obiettivi che ci proponiamo di raggiungere.
Per arrivare a ciò cerchiamo di coinvolgere gli utenti dei refettori o delle mense, al fine di apporre le modifiche necessarie e far arrivare in tavola il cibo che incontri il favore di tutti.

Coop. Stella operando in diversi settori della ristorazione, per offrire un servizio ottimale si pone quale obiettivo primario l’adattamento all’ambiente in cui va ad operare proponendo differenti tipi di diete:
• diete normali;
• diete speciali (diete etico-religiose, diete vegetariane);
• diete Sanitarie;
• diete leggere;

In conformità con il D.Lgs. 26 maggio 1997 n. 155 e la Circolare applicativa del Ministero della Sanità n. 11 del 7 agosto 1998 (in GU 18.8.1998 n. 191) Coop. Stella ha attivato un sistema di autocontrollo per l’igiene e la qualità degli alimenti nella ristorazione. Queste disposizioni richiedono la stesura di un protocollo scritto che individui nella realtà specifica dei servizi di ristorazione ogni fase di attività che potrebbe rilevarsi critica per la sicurezza degli alimenti, operando un’analisi dettagliata del sistema produttivo e individuando le opportune procedure di sicurezza sulla base metodologica del sistema H.A.C.C.P. (Hazard Analysis Critical Control Points = Analisi dei pericoli e dei punti critici di controllo).
Con la distribuzione periodica di questionari di gradimento possiamo monitorare il livello qualitativo del servizio offerto ed allo stesso tempo valutare internamente il personale da noi impiegato, così da essere pronti a fare di più e a raggiungere obiettivi sempre più ambiti.

La ristorazione sanitaria

La ristorazione nelle strutture sanitarie è una vera e propria scienza e come tale Coop. Stella la cura.

Andare incontro alle esigenze dei degenti è il minimo bisogna infatti, tener conto delle singole patologie. Per questo Coop. Stella si avvale della collaborazione dei medici, che operano nelle strutture e che quindi ci indicano cosa è meglio dare o evitare per i pazienti, di dietisti e nutrizionisti che conoscono a fondo gli alimenti e le loro caratteristiche nutrizionali.

Il personale di Coop. Stella stila quindi dei menu “ad hoc” a seconda dei pazienti a cui sono destinati, rispettando le direttive dei medici e dei dietisti circa le grammature, tenendo sempre presente che il cibo oltre ad essere fondamentale per la salute fisica, può apportare benessere psicologico, il che non è poco trattandosi di persone che vivono, anche se momentaneamente, una situazione demoralizzante.

È il connubio tra cibo salutare e cibo gustoso la carta vincente che ci permette di poter tranquillamente dire che i nostri menu sono all’avanguardia.

 

La ristorazione scolastica

La ristorazione nelle scuole è stata indicata, dalla seconda conferenza nazionale sull’educazione alimentare, tenutasi a Roma nel 2001, come il momento istituzionale più importante per fornire ai nostri ragazzi una corretta educazione alimentare. Dello stesso parere è la Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU). Inoltre è ormai assodato che una corretta alimentazione fin dai primi anni di vita aiuta a prevenire patologie croniche quali il diabete e l’obesità.

Seguendo queste autorevoli fonti e rispettando le indicazioni del Ministero della Sanità, Coop. Stella ha messo a punto una riqualificazione della ristorazione scolastica avvicinandola sempre più alle consuetudini familiari, in modo da migliorare il rapporto dei bambini con il cibo e dando loro una corretta educazione alimentare.

Coop. Stella si ripropone di fornire nelle scuole dei pasti sani e genuini che risultino anche piacevoli al palato, così da trasformare la mensa in un vero e proprio ristorante scolastico.

Nella gestione delle mense scolastiche Coop. Stella si avvale oltre che di un personale altamente qualificato, anche dell’intervento degli insegnanti e dei genitori attraverso degli incontri periodici, da noi organizzati che chiariscano le esigenze di ogni parte interessata, così da operare sempre con il favore dei clienti.

Sistema di prenotazione pasti

La prenotazione dei pasti avviene mediante l’utilizzo di terminali portatili che dialogano, attraverso una rete interna, in tempo reale, con il terminale fisso di cucina.

I terminali portatili permettono di raccogliere le prenotazioni dei pasti e trasmetterli alla cucina.

Sulla base dei dati raccolti dal terminale di cucina è possibile ottenere le stampe delle etichette che permettono un funzionamento rapido e corretto della linea di produzione.

Con l’etichettatura si ha la possibilità di ottenere il cosiddetto vassoio personalizzato, ogni utente ha, infatti la certezza di ricevere il pasto prenotato con le caratteristiche dietetiche richieste.

Questo sistema trova applicazione per la fornitura dei pasti ai degenti di strutture sanitarie, ai dipendenti di aziende, agli alunni che usufruiscono delle mense scolastiche

Menù

Coop. Stella presenta un menu tipo, estate/inverno, per una Struttura Residenziale per anziani completo di grammature. Oltre a questi, Coop. Stella offre varie soluzioni di menu, studiate anche in base alle caratteristiche del territorio e dei prodotti che esso offre.

Cooperativa Stella Soc. Coop. Sociale - Via Garibaldi, 7 - Gambettola (FC) - Tel. 0547 52241 - Fax: 0547 651231 - mail: info@coop-stella.it - web: http://www.coop-stella.it
P. Iva 02874570134